Cochrane

Cosa fa la Cochrane?

La Cochrane esiste affinché le decisioni sanitarie possano essere prese nel migliore dei modi. Nel corso degli ultimi 20 anni, la Cochrane ha contribuito, attraverso revisioni sistematiche, a trasformare il modo in cui vengono prese le decisioni riguardo la salute.

La Cochrane raccoglie e sintetizza le migliori evidenze scientifiche per aiutarti a prendere decisioni informate sulle strategie terapeutiche.

 A chi si rivolge la Cochrane?

La Cochrane è per tutti coloro interessati a utilizzare informazioni di alta qualità per prendere decisioni sanitarie. Che tu sia un medico o un infermiere, un paziente o un familiare, un ricercatore o un finanziatore, le prove di efficacia della Cochrane forniscono un potente strumento per migliorare la tua conoscenza sull’assistenza sanitaria e sul processo decisionale.

Tutti hanno un ruolo da svolgere – anche tu puoi partecipare.

Chi siamo?

Migliaia di collaboratori, provenienti da più di 130 paesi, lavorano insieme nella Cochrane per produrre informazioni sanitarie affidabili, accessibili, senza sponsorizzazioni commerciali e conflitti di interesse. Molti sono referenti internazionali nei loro settori: medicina, politica sanitaria, metodologia della ricerca, supporto a pazienti e familiari.

Tutti i collaboratori sono affiliati all'organizzazione attraverso gruppi Cochrane: gruppi di revisione relativi a particolari malattie o interventi sanitari, reti tematiche, gruppi interessati alla metodologia delle revisioni sistematiche e centri a cui fa capo una determinata zona geografica.

Perchè lo facciamo?

Oggi il lavoro della Cochrane è ancora più necessario di quanto non fosse 20 anni fa, quando è nata. Più aumenta l’accesso alle prove di efficacia, più aumenta il rischio che queste siano mal interpretate, soprattutto se i contenuti sono complessi, e diminuisce la probabilità che una qualsiasi persona possa ottenere da queste un quadro completo ed equilibrato.

Mai come ora la missione della Cochrane di fornire informazioni accessibili e affidabili per sostenere un processo decisionale informato è stata più importante e utile per migliorare la salute delle persone.


Ecco i principi di funzionamento della Cochrane, che Cochrane Italia sottoscrive, adattati alla Strategia 2020.

1

Collaborazione

favorendo la cooperazione globale, il lavoro di squadra, una comunicazione aperta e trasparente e il processo decisionale.

2

Costruire e rafforzare l'entusiasmo delle persone

coinvolgendo, sostenendo e formando delle persone di diverse competenze ed esperienze.

3

Evitare la duplicazione degli sforzi

attraverso una buona gestione, coordinamento e una efficace comunicazione interna, al fine di minimizzare gli sforzi.

4

Minimizzare la distorsione

attraverso diversi approcci, come migliorare il rigore scientifico, garantire un'ampia partecipazione ed evitare i conflitti di interesse.

5

Mantenersi aggiornati

con l'impegno a mantenere aggiornate le revisioni sistematiche Cochrane, attraverso l'identificazione e l'incorporazione di nuove prove .

6

Impegnarsi ad affrontare quesiti rilevanti

promuovendo la valutazione dei quesiti clinici che vadano a considerare ciò che veramente è importante per le persone che devono prendere decisioni riguardo la salute.

7

Promuovere l'accesso alle informazioni

con un'ampia diffusione dei nostri risultati, attraverso importanti collaborazioni scientifiche e con la promozione di modelli di accesso adeguati, utili per soddisfare i bisogni conoscitivi degli utenti in tutto il mondo.

8

Assicurare qualità

applicando i progressi della metodologia, sviluppando sistemi per il miglioramento della qualità e promuovendo un atteggiamento di apertura verso le possibili critiche.

9

Assicurare continuità

garantendo che la responsabilità delle revisioni e dei processi editoriali venga mantenuta e rinnovata.

10

Permettere un'ampia partecipazione

al lavoro della Cochrane, riducendo le barriere e incoraggiando la diversità.